La sunspot a polaritá invertita é scomparsa.

La zona 1047 nel sud del Sole con la macchia a polaritá invertita, per essendo ancora presente, non ha piú sunspot.

La 1045 é in fase di forte calo e solo la 1046 sembra in crescita.

Come dice ALE le macchie sembrano crescere solo in uno spicchio del Sole, quello che lui ha chiamato recinto di Carrington, e poi cominciano a diminuire.

Oggi vorrei aggiungere anche questo continuum per paragonare la grandezza del Sole con Terra e Giove.

Nel Behind ancora zone attive in approssimazione ma solo nella parte settentrionale del Sole!

Sembrano per ora piú delle plage che aree con sunspot, ma sará che quando entrano nella parte verso la Terra si sveglieranno anche loro?

Infine ecco i dati del vento solare.

Il NOAA tanto per non perdere il vizio, pur con la 1047 ormai senza macchie ci spara un bellissimo 47 !! con due sole regioni attive! Cioé il NOAA vede all’ interno delle zone 27 sunspot!!

http://www.swpc.noaa.gov/alerts/solar_indices.html

Oggi CT che ha sempre l´occhio di falco aveva visto solo 13 sunspot essendo tutte le altre dei semplici pore. A questo punto, dato che lo stesso si é ripetuto nei giorni passati, penso che il NOAA conta macchie, pore, ombre e anche l´idea di una possibile sunspot.

Intanto segnaliamo che la NASA ha lanciato oggi un satellite il Solar Dynamics Observatory (SDO) per studiare la variabilitá del Sole e del suo campo magnetico. A breve un articolo su questo nuovo strumento di ricerca sulla natura della nostra stella.

Sand-rio

Anúncios

Comente

Required fields are marked *

*
*

%d blogueiros gostam disto: